Pubblicato il Lascia un commento

Il nuovo pacchetto energia di Regione Lombardia

“… eppur si muove …”, disse Galileo uscendo dal processo in cui l’Inquisizione l’aveva costretto a rinnegare la sua teoria – contraria a quella della Chiesa – per cui era la Terra (e gli altri pianeti del sistema solare) a girare intorno al Sole.

Ebbene, sembra che – finalmente – le istituzioni stiano iniziando a capire che solo un vero e proprio intervento verso le imprese possa aiutarle a salvarsi dal lievitare incontrollato dei costi dell’energia.

Lo scorso 27 Aprile è stato infatti pubblicato il nuovo Pacchetto Energia, che si rivolge ad alcune categorie quali: commercianti, ristorazione, servizi, imprese artigiane e impianti sportivi natatori e del ghiaccio.

Inutile dire che ci sembra ancora poco (in termini di categorie coinvolte), ma è almeno un primo passo in una direzione che tutto il mondo imprenditoriale attende.

Dopo il tanto discusso Superbonus 110% (dedicato esclusivamente ai privati), finalmente anche alle aziende si comincia ad offrire una opportunità per fare un giusto investimento ma senza andare in ulteriore sofferenza dopo due anni di pandemia (e ci mancava giusto la guerra per completare l’opera!).

Per il Centro-Sud Italia esistono già degli incentivi importanti (li vedremo in un prossimo articolo), legati a misure di supporto a seguito del terremoto.

Se sei un imprenditore nelle categorie citate non ti resta che compilare il modulo dei contatti per chiederci più info e valutare insieme l’opzione più idonea alla tua realtà.

Che il risparmio energetico sia con te!

Massimiliano